Musée de Vence

Musée de Vence

Musée de Vence
1/6
  • Exposition « De Warhol à Basquiat » © Julien Mc Laughlin

    Exposition « De Warhol à Basquiat » © Julien Mc Laughlin

  • Exposition « De Warhol à Basquiat » © Julien Mc Laughlin

    Exposition « De Warhol à Basquiat » © Julien Mc Laughlin

  • Exposition « De Warhol à Basquiat » © Julien Mc Laughlin

    Exposition « De Warhol à Basquiat » © Julien Mc Laughlin

  • Exposition « De Warhol à Basquiat » © Julien Mc Laughlin

    Exposition « De Warhol à Basquiat » © Julien Mc Laughlin

  • Exposition « De Warhol à Basquiat » © Julien Mc Laughlin

    Exposition « De Warhol à Basquiat » © Julien Mc Laughlin

Mecca di Vence dell’arte moderna e contemporanea, il Museo di Vence/ Fondation Emile Hugues figura tra gli appuntamenti obbligati delle scappate culturali della Costa Azzurra.

Sviluppa una programmazione annuale di esposizioni di respiro nazionale che presentano i più grandi nomi della pittura del 20esimo secolo. Situato sulle mura della Città Storica, il Museo de Vence/Fondation Emile Hugues offre dei luminosi spazi esposizione situati nel cuore della città. Costruito nel 17esimo secolo e attiguo alla torre di guardia del 12esimo secolo, e stato a lungo la dimora dei Signori di Villeneuve. L’affresco situato nella torre di guardia è servito da base alla ricerca di colori di cimasa, durante il suo restauro dall’architetto Jean François Bodin (cui si deve in particolare il restauro del Museo d’Arte Moderna di Parigi e il Museo Matisse di Nizza).

Il Museo di Vence accoglie oggi esposizioni temporanee d’arte contemporanea la cui commissione è assicurata da Eric Mèzil, direttore della collezione Lambert. Questa collaborazione è stata resa possibile grazie alla messa in atto di una collaborazione inedita con la collezione Lambert ad Avignone. Questa programmazione risolutamente contemporanea si è iscritta nella lunga storia che Vence ha con la creazione.

Un insieme di attività culturali accompagna questi programmi di esposizioni e invita il pubblico a scoprire e a percorrere i cammini della creazione artistica: incontri con artisti e critici, laboratori pedagogici che avvantaggiano lo sguardo, il risveglio artistico, la sperimentazione e la pratica attiva, la consultazione sul posto di una selezione di documenti video, interviste ad artisti.

Una libreria specializzata propone una scelta di opere, manifesti, carte e oggetti legati all’attualità del Museo.

Questa azione si costruisce grazie al sostegno del Ministero della Cultura, Direzione Regionale degli Affari Culturali Provence-Alpes- Côte-d’Azur, il Consiglio Regionale Provence-Alpes-Côte-d’Azur, il Consiglio Dipartimentale delle Alpi Marittime e la città di Vence.

Scorrere verso l'alto