Les Visiteurs du Samedi 19 Mars 2016 - LE 22 - « Show-room » : Gabriel Méo, Quentin Spohn et Delphine Trouche - Série « Humeur d’ectoplasme » d’Alexandra Guillot © Julien Mc Laughlin

© Julien Mc Laughlin

Il 22 é uno spazio dedicato alla creazione contemporanea e alle arti visive inaugurato nella primavera 2013.

Situato in un quartiere storico e popolare, quello di « Libération » a Nizza, il luogo fu per lunghi anni un’enoteca, prima di essere trasformato in spazio d’esposizione.

Oggi, Il 22 ha per vocazione di promuovere la scena artistica emergente e s’impegna a rendere conto del suo dinamismo, in particolare a livello locale. Sempre sostenendo la giovane creazione e le nuove generazioni di artisti, lo spazio presenta ugualmente anche artisti più affermati e propone nel corso di tutto l’anno dei cicli di esposizioni monografiche o collettive in funzione dei loro progetti e tematiche.

Convinto che la produzione artistica contemporanea sia l’espressione vivente della nostra società, Il 22 s’impegna, al di là del quadro convenzionale della galleria, a sviluppare un dialogo tra l’arte e il pubblico sottolineando l’aspetto pedagogico e culturale.

Per questo, in parallelo ad una programmazione esigente, Il 22 propone eventi ed edizioni specifiche legate alle arti visive – grafica, micro-edizioni, multipli in serie, proiezioni, performance,…- come un ciclo di mediazioni e di visite commentate rivolte ad ogni pubblico.

É in questo spirito di apertura e nella volontà di trasmettere l’interesse che ci spinge a promuovere l’arte di oggi che vi accoglieremo al 22 di rue de Dijon.